Rodaggio Linguistico

Il rodaggio linguistico è quella fase che attraverso ogni volta che mi muovo tra Inghilterra e Italia e che mi riduce alla pari di un bambino di dieci anni in quanto a capacità linguistiche.

Non è così irragionevole pensare che il cervello debba riabituarsi all’inglese dopo una vacanza in Italia, rimane pur sempre una lingua acquisita. Al contrario, parrebbe ragionevole aspettarsi che, una volta tornati in madrepatria, la padronanza della lingua madre si ripresenti intatta. Se anche voi siete di questa scuola di pensiero, siete degli illusi!

D’altro canto, a casa nessuno si scandalizza se fatico a esprimermi, i miei interlocutori sono prevalentemente amici e parenti. La situazione si fa più ostica al ritorno nell’Isola, dove è necessario interagire con figure di diverso calibro e rango, quali capi al lavoro e agenti immobiliari. Se con i primi è necessario attenersi a standard di rispettosa amichevolezza, coi secondi lo sforzo sta nel non sfoggiare il nostro gergo più volgare, essendo essi spregevoli discendenti di Satana!

Nella pratica il rodaggio linguistico mi affligge per un paio di giorni a partire dall’atterraggio e include:

  • Ricorrere a translazioni letterali da una lingua all’altra;
  • Non ricordare un pezzo di vocabolario, sia quello che sapevi prima che quello che sapevi dopo;
  • Switchare da una lingua all’altra nel bel mezzo di un frase, cosa che fa sembrare cool in Inghilterra ma piuttosto scema e supponente back home;
  • Bloccarsi nel bel mezzo di una frase perché il cervello si è inceppato e non

PS: sono tornata a Londra ormai da quasi ormai una settimana e la fase di rodaggio è stata superata, nel caso non si fosse capito dall’uso di termini quali “spregevoli”, “ostica” e “interlocutori”!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s